Sassata di Vigato e raddoppio di Et Tahiry: U.S.M.A-Atheste Quadrifoglio Saletto 0-2

Nicolò Vigato: suo il gol del vantaggio

Altra vittoria pesantissima per l’Atheste Quadrifoglio Saletto, che espugna per 2-0 il campo dell’U.S.M.A e mette in cassaforte tre punti preziosi come oro colato, che valgono il secondo posto in coabitazione con Amatori Ponso e Montagnana, ad una sola lunghezza dalla neocapolista Cartura.
Ospiti avanti già al 3’ con una sassata dalla lunga distanza di Nicolò Vigato: il raddoppio arriva allo scadere della prima frazione con Mahjoub Et Tahiry, bravo a sfruttare un errore in disimpegno della retroguardia locale.
Nella ripresa l’Atheste Quadrifoglio Saletto manca a più riprese il tris e nel finale ci pensa il portiere Nicola Simonato a negare ai padroni di casa il gol dell’1-2.
«Abbiamo avuto un ottimo approccio, salvo poi peccare un po’ di sufficienza dopo la rete del vantaggio – sottolinea mister Alessandro Forin – Nel secondo tempo potevamo arrotondare il risultato, ma è altrettanto vero che nei minuti finali Simonato ha fatto due grandi parate. Ora lì davanti ci sono quattro squadre in un punto, ma la sostanza non cambia di molto. Dobbiamo solo pensare a vincere le ultime tre partite, senza fare troppi calcoli. Se ci riusciremo, come minimo si salterebbe il primo turno playoff».